Testimonial - Luca

Luca Cacitti

Luca Cacitti (Noord Nederlandse Dans - Olanda)

Che dire… Ho sicuramente iniziato a muovermi molto prima di incontrare Laura, ma è grazie a lei che ho iniziato a sentire il cuore della danza, il nucleo del movimento e delle sue estensioni, il puro bisogno di esprimersi in un contesto teatrale e non. E’ a lei che devo la ricerca quotidiana di diverse prospettive su cui potermi affermare e contraddire, la lotta per i miei sogni senza perdere l’umiltà e la voglia di creare qualcosa di nuovo, diverso e “istruttivo”. Ha fatto nascere in me il bisogno di farmi sempre delle domande per il “Passo Successivo”, di essere soddisfatto del progresso fatto ma di non accontentarmi mai della superficiale conoscenza del materiale e immateriale.

Sono tutti strumenti che Laura ha saputo svelarmi e giorno dopo giorno mi ha insegnato ad usarli per raggiungere quel percorso, ormai professione, che mi porta sempre più nel profondo di quest’arte comunicativa. È questo il “Credo” in comune che ha percepito e consolidato la connessione tra me e Laura, che tuttora continua ad essere necessaria davanti ad un sipario sempre aperto.

Laura è stata quindi la prima svolta della mia visione della danza, è stata la persona che ha creduto in me fin dall’inizio e ancora oggi devo dirle grazie per il supporto e la disponibilità che mi ha offerto in ogni momento, di fronte ad importanti decisioni e soprattutto indecisioni…

E’come se grazie a lei avessi iniziato a credere nel duro lavoro e sacrifico di questa passione prima ancora di esserne cosciente…è come se lei fosse stata la mia coscienza esterna, il grillo parlante della situazione, che mi ha guidato alla meta a cui volevo assolutamente arrivare: concretizzare il mio bisogno di esprimermi con corpo, cervello ed anima. Ora ho la possibilità di scolpire, frantumare e riscolpire questo continuo processo artistico. Per me è stata sempre un’ispirazione, un libro da leggere e rileggere.

Ricordo, ora che mi è più facile analizzarmi come artista, ballerino e ricercatore, che la prima cosa che guardavo e assorbivo da Laura era il ritmo del suo corpo, le vibrazioni che il suo movimento emanava nello studio di danza, l’energia che arrivava dal centro del suo corpo fino al mio.i passi venivano dopo…;-)

Posso aggiungere che sicuramente grazie a lei la mia tecnica e quindi la conoscenza del mio corpo come ballerino e soprattutto come essere umano, si è sviluppata nel giro di poco tempo grazie alla determinazione di entrambe e alla perseveranza in ogni goccia di sudore!

La tenacia di due elementi naturali come i nostri ci ha portati a non mancare mai di rispetto a quest'arte e a voler rischiare ogni giorno di dipingere con ogni atomo del nostro essere.

Vorrei condividere questo messaggio, molto personale, che mi è rimasto impresso sulla pelle e nell’anima. È un frammento di una delle nostre diverse conversazioni, che riassume, attraverso le sue stesse parole, quanto Laura è importante nella mia carriera.
“Luca la danza è anima e corpo, non accettare mai d'ESSERE SEZIONATO, É CONTRO NATURA... penso che ci sia una crisi profonda nell'arte, e tu e le persone come te devono creare qualcosa di più olistico, la Danza è Sacra..”

Grazie Laura!
Luca ;-)

Segni Contemporanei 2016
→ Video presentazione con coreografie da Segni Contemporanei '16
→ SC 2016 foto

Volantino 2015
→ Volantino '15

Danza del ventre
→ Danza Orientale

Volantino 2015
→SC 2015 video →info

Volantino 2014
→ Volantino '14

Tendimi le mani
Tendimi le mani e stringiti a me
→ foto

Segni Contemporanei 2014
→ Locandina SC 2014

Segni Contemporanei 2013
→ Volantino '13

spot
→ CineSpot SpazioCorpo

→ 1 giugno 2013
Segni Contemporanei
poster
video|poster

→ 9 marzo 2013
Agrapha Dogmata - Trieste
flyer
video|volantino fronte|retro

foto
ImmaginArte Clauiano (foto)

→ 12 giugno 2012
Segni Contemporanei
flyer
video
Foto (Paolo dall'Aglio)

© SpazioCorpo
Atelier Danza e Movimento
(marchio depositato)

v. Poscolle 51 Udine
info@spaziocorpomail.net